Girelle al cioccolato

Vorrei un giorno che ai miei figli restasse il ricordo di una mamma che pur con le sue assenze, e non parlo della non presenza soltanto fisica ma anche mentale, perché sono una persona che a volte, cerca di concentrare troppe cose in una giornata, pensa di poter realizzare tutto ciò che stabilito di fare in 24 ore, e che tra gli impegni del lavoro e  della casa segue comunque i suoi hobby e le sue aspirazioni, beh spero di lasciare il ricordo di una mamma  che ha fatto il possibile per esserci, per esaudire i loro desideri, per far sentire loro che in casa si respira aria di famiglia, di cibo, di coccole e conforto…

Ecco perché nonostante siano già grandi, la femmina ha 20 anni e il ragazzo come dicevo nel post precedente ne ha compiuti 14, cerco di far loro ancora le merende per spezzare la fame del pomeriggio, ho visto su parecchi siti navigando qui e la la ricetta delle girelle, le stesse girelle che i mamma ci comprava quando eravamo piccoli, quelle stesse girelle che io ormai evito di acquistare, poiché consapevole del loro contenuto di conservanti e grassi vegetali…

Inaspettatamente semplici da realizzare, vi invito a provarci almeno una volta, per capire che non ci vuol molto a volte, a fare delle ricette che a volte abbiamo pensato erroneamente di impossibile realizzazione, oppure potete prendere in considerazione di farle per una festa di compleanno, così come ho fatto io che le ho provate proprio per il compleanno di mio figlio, insomma l’ho proprio accontentato; la torta che tanto desiderava e le girelle.

Ricetta presa sul web da gnam gnam 

 

girelle finita-2
Per 7 girelle

  • 125 gr di farina
  • 5 uova
  • 130 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito raso
  • vaniglia estratto
  • un pizzico di sale
  • cioccolato fondente
  • nutella
Lavorare bene le uova con lo zucchero, fino a quando non saranno chiare e il composto ben gonfio.Aggiungere dopo il lievito,la vaniglia e il sale miscelati nella farina, aggiungere a cucchiaiate la farina cercando di non lavorare troppo per non smontare il composto.Accendete il forno a 180 gradi. Dividere in due parti uguali e in una aggiungere il cacao. Mettere un foglio di carta forno in  una teglia  25×30. Versare il composto scuro nella teglia e infornare per 5 minuti, togliere e versare sopra quello chiaro, infornare per altri 8/10 minuti. Girare la sfoglia su un foglio di carta forno bagnato e strizzato bene con la parte del cioccolato sul foglio, spalmare di nutella, uno strato e arrotolare dalla parte lunga. Chiudere a salame  e far riposare per un’ora nel frigo.Trascorso questo tempo, togliere la carta, tagliare le girelle a fette alte da 4 a 5 cm, poi sciogliere il cioccolato ( io preferisco farlo nel microonde piuttosto che a bagnomaria ) e bagnare solo da una parte le girelle, fare praticamente uno strato di cioccolato alla base, far asciugare con la parte della cioccolata rivolta in alto, su un foglio di carta da forno, le girelle appena il cioccolato si sarà solidificato saranno pronte per essere mangiate…
girelle 2-3149immagine 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *