Tagliatelle con mortadella e cipolla glassata

Cosa potrei dire per presentare questo piatto? Vorrei che parlassero le immagini, che vi facessero immaginare il sapore di questo primo piatto, in cui l’eccellenza Italia viene rappresentata. Mortadella, cipolla e pasta fresca, c’è bisogno di altri commenti? Sì aggiungo Bologna, perché  queste tagliatelle le ho mangiate in un ristorante della città il mese scorso e rifatte a casa con soddisfazione…

taglaitelle mortadella finita-2507
Per nn persone:

  • 300 gr di tagliatelle all’uovo
  • 150 gr di mortadella buona a fette
  • olio
  • pecorino 3 cucchiai pieni
  • parmigiano 3 cucchiai pieni
  • pistacchi tritati facoltativi
  • sale e pepe q.b.
cipolle glassatericetta qui

  • sostituite la cipolla  rossa con la bianca se volete
Prendete le cipolle e affettatele, poi fatele a dadini e seguite la ricetta qui. Poi metete le cipolle da parte e nella stessa padella mettete un filo di olio e saltate appena la mortadella che avrete fatto a pezzetti. Quando comincia a cambiare colore non deve abbrustolire, la tenete da parte. In una pentola fate bollire in acqua salata le tagliatelle. Un minuto prima che siano cotte al punto giusto, accendete la padella dove avete cotto la mortadella, mettete un filino di olio e scolate le tagliatelle, tenendo un po’ di acqua da parte, fate saltare e aggiungete i formaggi fino a formare una cremina, mettete la cipolla e la mortadella, spolverate con pistacchi se volete  e servite con del pepe macinato fresco.
tagliatelle mortadella thumb-2508immagine 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *