Torta salata al grano saraceno con crescenza e verdura

Siamo nel periodo che precede il Natale, forse più bello del Natale stesso, c’è tutta questa fase preparatoria per i dolci se si fanno ancora in casa, per il menu, l’addobbo della casa, le vetrine e le luminarie dei negozi, regali o piccoli pensieri da comprare, insomma giornate di fermento in cui oltre tutte le normali attività quotidiane cercare di incastrare tanti extra. Io con il mio piccolo blog, cerco ogni giorno di farvi entrare nella mia cucina e di entrare nelle vostre, cerco di trasmettere questa passione e vorrei anche facilitarvi nella preparazione del pranzo di questi giorni proponendovi qualcosa di buono, diverso ma soprattutto bello da portare in tavola, la decorazione a mo’ di rosa delle verdure sulla torta la rendono particolare.  Questa torta salata può essere  un antipasto stuzzicante e anche abbastanza semplice da preparare, soprattutto se impastate  la brisè prima e la refrigerate o la mettete nel frigo in attesa di prepararla.

La particolarità di questa torta salata sta nella scelta del formaggio, una buonissima crescenza di capra di Mauri, molto profumata, che sa tanto di latte, perfetta per questa torta rustica…

torta salata finita logo-3150
Per 6/8 persone:

  • 125 gr di farina 0
  • 125 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di burro a cubetti morbido
  • 50 gr di acqua fredda
  • un pizzico di sale
per la farcitura:1 crescenza di capra Mauri

200 gr di ricotta

timo e rosmarino

pepe

sale solo se serve

2 carote

2 zucchine

 

A mano o in una planetaria impastate tutti gli ingredienti e formate una palla, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo. Amalgamate con una forchetta per bene, la ricotta e la crescenza, aggiungete le erbe aromatiche, pepate e salate solo se assaggiando vi sembra il caso. Affettate per il lungo sottilmente ( usate un pelapatate ) le zucchine e le carote. Prendete una teglia a cerniera, non serve imburrare, stendete la pasta e fate una sfoglia di 4 mm circa, ricavate un cerchio della misura della teglia, ho usato due teglie da 12 cm, oppure una da 22, poi ricavate per il bordo, una striscia di 3 cm, applicate lungo la circonferenza, versate il ripieno di formaggio e inserite partendo dal bordo le falde di verdure alternandole, fino ad arrivare al centro della torta rustica. Infornate a 190° per 35 minuti, se vedete che comincia a scurire troppo, coprite con alluminio e continuate la cottura, sfornate quando sarà tiepida o fredda. Decorate con timo e rosmarino e portate in tavola.
torta salata crescenza 1-3142immagine 1
torta salata 3-3147immagine 2
torta salata 4-3149immagine 3
Un consiglio:se volete una farcia piu consistente, aggiungete un uovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *