Torta al cioccolato e nocciole con caramello salato

Questo sabato si organizza una cena a casa di amici, ognuno porta qualcosa, odio la parola  portateco, non so se è  perché la sento cacofonia, ma una cena ” porta con te qualcosa ” non è meglio di portateco?  Vabbè è la mia opinione personale, quindi ci sarà chi si occupa dell’antipasto, chi prepara qualcosa per i ragazzi, l’amica addetta alla griglia, porterà le verdure e io farò il dolce perché ho una voglia matta di provare una torta di nocciole e  cioccolato che ho visto sul blog di Chiarapassion e di provare anche il caramello salato che deve essere troppo buono. Unica variazione apportata alla torta è stata dividere la quantità totale di zucchero raffinato in metà di questo e metà di zucchero di canna, perchè chi mi segue sa che sto cercando lì dove possibile, di sostituire lo zucchero bianco in parte o del tutto. La torta è buona così come promette Chiara, soffice e gustosa e l’accompagnamento del caramello salato superlativo, anzi vi dirò una cosa, accidenti! Sì accidenti , ho scoperto che questa salsa è una vera goduria, talmente buona che credo  da ora in poi sperimenterò altre ricette con questa bontà, avete presente il gusto del mou? Quello delle caramelle Topolino che mi regalavano i nonni, solo che ha un lieve retrogusto salato che lo rende così intrigante…

torta cioccolato nocciole logo-3161
Per uno stampo da 24 cm

  • 100 gr di nocciole tostate
  • 100 gr di farina
  • 75 gr di zucchero bianco
  • 75 gr di zucchero grezzo di canna
  • 3 uova
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 30 ml di latte
  • 8 gr di lievito
Per il caramello salato:

  • 200 gr di zucchero
  • un cucchiaino di sale fino
  • 160 gr di panna fresca a temperatura ambiente
  • 85 gr di burro a pezzetti a temperatura ambiente
Miscelare lo zucchero  bianco e quello di canna. Tritare le nocciole con due cucchiai di zucchero prelevandolo dallo zucchero che abbiamo miscelato sopra. Lavorare le uova con lo zucchero restante e farle montare bene fino a triplicare la massa.  Sciogliere il cioccolato con il burro e il latte, nel microonde andrà benissimo, oppure a bagnomaria, facendo attenzione che l’acqua in ebollizione non arrivi mai alla ciotola, unire con un cucchiaio alle uova, cercando di non smontare il composto e unire la farina con il lievito.

Accendere il forno a 180° , imburrare lo stampo da 24 cm, e versare il composto , cuocere per 25 minuti, ma ogni forno è diverso, controllate la cottura con uno stuzzicadenti. Sformare e servire con il caramello salato.

Caramello salato:

In un pentolino di acciaio pesante, versare lo zucchero senza aggiungere liquidi, e con una frusta aspettare che liquefi e diventi color caramello, abbassate la fiamma al minimo e indossate un guanto da cucina ad evitare che qualche schizzo possa scottarvi la mano, girate con un frustino ci vorranno quasi 10 minuti, perchè diventi liquido, poi inserite il sale e il burro a pezzetti.allontanate dal fuoco e sempre girando unite la panna, diventerà bello cremoso, trasferite in un vasetto.

 

torta cioccolato noc thumb-3164immagine 1
Un consiglio: potete semplicemente spolverare la torta con lo zucchero a velo

Un commento

  1. 18-Settembre-2015

    Grazie a te per la menzione e per averla provata…con il caramello salato ancora più golosa!
    Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *